Così come la lontananza non ha ostacolato la relazione tra Alessio e Nadia, allo stesso modo la distanza tra le location del matrimonio non ha condizionato la riuscita della festa divertente, rumorosa e indimenticabile con la quale abbiamo girato mezza Sicilia. Avete già avuto modo di vedere le foto prematrimoniali della coppia ed ora vi racconterò del loro grande ed internazionale matrimonio in Sicilia.

SEE MORE  Foto di coppia in Sicilia per Alessio e Nadya

I preparativi della coppia si sono svolti sulla costa settentrionale dell’isola non lontano dalla città di Messina. Seguendo la tradizione italiana gli sposi si sono preparati separatamente e circondati dai loro parenti. Per la cerimonia in chiesa la sposa ha scelto un abito chiuso, con maniche lunghe e il classico velo per coprire il viso sino all’altare. Dopo i preparativi per celebrare le nozze ci siamo trasferiti nella parte più orientale della Sicilia, nella città di Messina.

In particolare, vorrei raccontarvi del luogo dove si è svolta la cerimonia. La Chiesa della Santissima Annunziata dei Catalani si trova nel cuore della città e ha una storia molto ricca e complessa. Fu costruita in epoca normanna tra il 1150 e il 1200 sulle rovine dell’antico tempio di Nettuno, molto venerato e meta di pellegrinaggio per i naviganti. Una volta convertitasi la città al Cristianesimo, il tempio fu consacrato alla Vergine Annunziata. Nelle epoche successive la chiesa cambiò numerosi proprietari sopravvivendo alle inondazioni e ai terremoti, avendo quindi la possibilità di essere influenzata da numerosi stili: pugliese, pisano, romanico e lombardo. Proprio per questi motivi gli sposi hanno scelto questo luogo per celebrare il loro matrimonio in Sicilia.

Per ulteriori festeggiamenti gli sposi con i loro ospiti si sono trasferiti sulla costa meridionale dell’isola nella Villa Casa delle Terre Forti, antica località situata sulle colline di Aci Castello tra la costa e l’Etna.

Dopo il tramonto, una volta calato il caldo siciliano, gli ospiti si sono riuniti per condividere insieme le tradizioni russe e quelle italiane con le loro musiche, i balli e la loro cultura. Buona visione!