Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella pagina di policy & privacy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.

Follow me on Google+ Follow me on Vkontakte Follow me on Instagram Follow me on Vimeo Follow me on LiveJournal

28Mar

Umbria. Parte 1 || Foto del viaggio

Mercoledì, 28 Marzo 2018

L'Umbria fa parte di un centro Italia ancora poco conosciuto dal turista straniero. Priva di sbocchi sul mare e con servizi di trasporto molto limitati, l'Umbria viene raggiunta solo dai viaggiatori più curiosi, dai pellegrini o da chi conosce già bene le bellezze dell’Italia più turistica e vuole scoprire i tesori nascosti dell'Umbria. Ed è un gran peccato!

Perché a parte le sue attrazioni, come le città medievali, i monumenti etruschi, i famosi piatti con il tartufo ed i fitti boschi, l'Umbria può essere una destinazione perfetta per chi ama i luoghi appartati e per le coppie che vogliono sposarsi.

Questa regione, il polmone verde d’Italia, non è meno fotogenica e bella delle sue vicine Toscana, Lazio e Marche. In Umbria è preferibile viaggiare in macchina, ma anche un viaggio in pullman o treno è fattibile. La nostra settimana in Umbria ci ha permesso di vedere Perugia, Gubbio, Assisi, Orvieto e Spello, muovendoci esclusivamente su mezzi di trasporto pubblico, senza alcun disagio e senza fretta, ma con la sveglia la mattina presto e il ritorno la sera tardi in albergo.

Oggi vi racconto di Perugia, il capoluogo dell'Umbria, che ha conservato il volto aspro del passato bellicoso e molti monumenti etruschi. Le guide riportano una lunga lista di attrazioni da visitare, mentre io, da fotografo che ha girato parecchio L’Italia, vorrei condividere la mia TOP 5 dei posti più fotogenici e insoliti di Perugia:

Piazza IV Novembre
La piazza principale e più famosa, tappa obbligatoria. La piazza ospita il simbolo della città, la medievale Fontana Maggiore, la Cattedrale e il Palazzo dei Priori
Rocca Paolina
Visitate questa prima fortezza di Perugia, il simbolo della guerra della casata Baglioni e papa Leone X. Entrate nel museo, che è diventato una parte della città sotterranea e funge da collegamento tra i vari livelli della Rocca
L'acquedotto
La strada più insolita di Perugia
Chiesa di San Michele Arcangelo
La più antica della città e forse la chiesa più particolare che io abbia mai visto in Italia. Potrebbe essere una chiesa indimenticabile per un matrimonio a Perugia
Porta Sole
Semplicemente il miglior belvedere di Perugia

Il periodo migliore per visitare Perugia è l'autunno o la primavera. Consiglierei di evitare il periodo estivo e invernale, così come le vacanze di Pasqua o Natale per l'afflusso impressionante di turisti, scolaresche e gruppi di studenti universitari.

TAGS:

diario di viaggio in Umbria, foto di Perugia, foto di Umbria, fotografo a Perugia, fotografo in Umbria, Pasqua a Perugia, Pasqua in Umbria, viaggio in Umbria

Leave a comment

You are commenting as guest.

Icon Servizio per
tutto il giorno
IconFoto vivaci e
spontanee
Icon con grande amore
per il mio lavoro
IconTutte le destinazioni